La palestra creativa per l’evoluzionedella specie professionale
La palestra creativa per l’evoluzionedella specie professionale

sPATIO è il luogo dove LAVORO, CULTURA, ARTE e CIBOsi fondono per dar vita a un ecosistema dedicato alla professionalizzazione,alla creatività e alle connessioni

sPATIO è il luogo dove LAVORO, CULTURA, ARTE e CIBOsi fondono per dar vita a un ecosistema dedicato alla professionalizzazione,alla creatività e alle connessioni

Vuoi imparare come stimolare la creatività?

A febbraio iniziano i percorsi brevi di allenamento su

Soft skills

Pensiero creativo

Design Thinking

Comunicazione e marketing

OBIETTIVI

Saper analizzare la realtà (utenti, risorse e ecosistema), acquisendo strumenti per anticipare le mosse del mercato futuro

Saper rompere gli schemi quotidiani per creare innovazione, osservare da punti di vista non convenzionali, divertendosi

Nel 2008, Google lancia il progetto Oxygen, con l’obiettivo di verificare i criteri d’assunzione dei propri dipendenti.

La ricerca ha prodotto risultati sorprendenti: delle otto principali caratteristiche che accomunano i migliori dipendenti di Google, le prime sette NON sono competenze tecniche. Saper insegnare e motivare; Essere empatici e di supporto verso i colleghi; Saper pensare in modo critico e da problem solver sono alcune tra le soft skills che Google ha inserito tra i nuovi criteri d’assunzione.

Se è piuttosto semplice rispondere alla domanda “cosa so fare?” riferendosi alle proprie capacità tecniche (so parlare tre lingue, so leggere uno spartito musicale, so programmare un’applicazione…), è molto più raro avere l’occasione di riflettere sulle proprie capacità personali: so entrare in empatia col contesto in cui mi trovo, so trarre stimolo dall’entropia, so imparare dai fallimenti…

… Eppure, prendere coscienza delle soft skills che caratterizzano il tuo approccio professionale ti aiuta a:

Essere consapevole del tuo “superpotere”, quella caratteristica unica e personale che ti distingue dagli altri
Sistematizzare la tua metodologia di lavoro, individuando sia gli aspetti da valorizzare sia quelli da migliorare
Verificare l’efficacia di un team, imparando come valutare un gruppo di lavoro tanto dal punto delle hard skills quanto da quello delle soft skills.

Non è obbligatorio partecipare a entrambi gli allenamenti.
Puoi scegliere se fare:
1 allenamento (cominci a bruciare qualche caloria)
2 allenamenti (vedi i risultati!)
Durata 6 ore totali

Per molti la creatività è una caratteristica personale riservato a menti artistiche o scienziati geniali ma si tratta, in realtà, di una modalità di pensiero che può essere coltivata.

Se sei interessato a conoscere le strategie che possono indirizzarti verso un approccio elastico e anticonvenzionale il percorso di allenamento in pensiero creativo  è quello che ci vuole.

Questo percorso ti aiuterà a:

  • sviluppare il ragionamento logico-analitico,
  • identificazione delle varie fasi necessarie allo sviluppo progettuale (preparazione, incubazione, illuminazione e verifica.)
  • apprendere i codici per riconoscere e stimolare connessioni tra idee e concetti differenti,
  • acquisire tecniche per generare nuove idee e rispondere in maniera creativa ai problemi.
  • adottare nuove prospettive per analizzare contesti e fenomeni
  • stimolare la curiosità per ambiti apparentemente lontani dalla propria confort zone al fine di individuare parallelismi e legami inaspettati

Il pensiero creativo si fonda sul concetto che non esistono nuove idee in senso assoluto ma al contrario esistono infinite possibilità e combinazioni alternative; le nuove idee sono sempre composte da elementi antichi che si ha il coraggio e la capacità di stravolgere e riassemblare. Per questo nei nostri allenamenti ci concentreremo proprio sulla  scomposizione di fatti e fenomeni in dati semplici che possano essere riassemblati per dare vita a nuove configurazioni.

Non è obbligatorio partecipare a entrambi gli allenamenti.
Puoi scegliere se fare:
1 allenamento (cominci a bruciare qualche caloria)
2 allenamenti (vedi i risultati!)
Durata 6 ore totali

Come dice Rodham, “stiamo tutti esplorando un mondo che nessuno di noi capisce”.

Se vuoi acquisire competenze progettuali dirompenti, definire nuovi prodotti e servizi customer oriented o progettare innovazione, il Design Thinking fa per te.

Il Design Thinking aiuta a:

  • capire la mentalità delle persone per le quali stai progettando;
  • progettare in squadra;
  • considerare una gamma di soluzioni ampia e innovativa;
  • sviluppare una conoscenza profonda dei bisogni non soddisfatti;
  • prototipare e testare le soluzioni più vicine ai bisogni degli utenti.

Le caratteristiche del Design Thinking sono: user-centered, collaborativo, iterativo, olistico, ottimistico, sperimentale, emozionale.
Nei nostri allenamenti ci concentreremo su come progettare evitando giudizi non basati sull’evidenza (bias), ma su dati (findings). Comprenderemo le motivazioni profonde di un comportamento (insights) e come profilare degli utenti. Apprenderemo come forumlare ipotesi (what if), visualizzarle in scenari, gestire il lavoro in squadra per costruire prototipi.

Smonteremo e rimonteremo processi, prodotti e servizi, per capirne ogni parte e sperimentare miglioramenti.

 

Non è obbligatorio partecipare a entrambi gli allenamenti.
Puoi scegliere se fare:
1 allenamento (cominci a bruciare qualche caloria)
2 allenamenti (vedi i risultati!)
Durata 6 ore totali

Le professioni che oggi si orientano alla comunicazione e al marketing sposano sempre di più la multidisciplinarietà e le contaminazioni tra mondi e saperi diversi: ecco perché la capacità di ibridarsi è una competenza chiave di oggi.

Se vuoi acquisire metodologie progettuali inusuali che ti diano le capacità di pensare al tuo brand e alla sua narrazione in modi nuovi, il percorso di allenamento in comunicazione e marketing fa per te.

Questo percorso aiuta a:

  • apprendere nuove forme di analisi dei contesti in cui un brand si muove;
  • testare l’utilità degli strumenti visivi per far procedere il ragionamento creativo;
  • utilizzare tecniche di produzione contenuti proprie di altri settori (es: il cinema);
  • adottare punti di vista inusuali che sappiano valorizzare e raccontare un brand;
  • creare in squadra.

Tutti gli allenamenti di questo percorso sono interattivi, divertenti e trasversali.

Il percorso in comunicazione e marketing non fa per te se:

  • cerchi qualcosa che ti dia competenze specifiche in ambito di comunicazione e marketing (es: SEO, copywriting, Social Network..)
  • hai bisogno di una formazione frontale, di molte parole e pochi fatti
  • pensi che le competenze e le abilità creative non si possano allenare

 

Non è obbligatorio partecipare a entrambi gli allenamenti.
Puoi scegliere se fare:
1 allenamento (cominci a bruciare qualche caloria)
2 allenamenti (vedi i risultati!)
Durata 6 ore totali

Costi(al netto dell’IVA)Più ti alleni, più risparmi, più vedi risultati

2 allenamenti = € 140(anziché € 160. Sconto del 12%) 4 allenamenti = € 240(anziché € 320. Sconto del 25%) 8 allenamenti = € 400(anziché € 640. Sconto del 38%)

Partecipa al prossimo allenamento sulle competenze creative e trasversali!

Quando?

Da febbraio

A breve maggiori informazioni

Il progetto

5 programmi di allenamentoper 4 obiettivi da raggiungere

reality

rebellion

connection

game

Oppure scrivici, ti contattiamo noi